lunedì, 10 dicembre 2018

mappa dis.Ugo

3 puntata – Il programma di GODEGO NELLA STORIA 16 sett. 2018.

Gli eventi interessano le Ville Venete nel centro di Castello di Godego

Villa Mocenigo Garzoni, sorta nell’arco di tre secoli: tra la metà del 1400 e la fine del 1600
Barco Mocenigo Priuli –Barco Mocenigo laboratorio scuola di restauro,
Villa Priuli - Centro Culturale e Museo Archeologico,
Villa Zorzi – Fattoria di Ruggero, con una ricca collezione di attrezzi agricoli

venetica a san pietro
Venetica Militia XIII° sec, rievocazione a San Pietro, Castello di Godego
Lungo il torrente Muson sono emersi reperti del paleolitico e neolitico. A sud ovest esistono quasi intatte "le Motte"; un insediamento dell'età del bronzo Dal I° Secolo a.C. apparteneva alla colonia romana di Asolo. Sul territorio è ancora visibile il graticolato romano attraversato da est-ovest dalla via Postumia (215 a.C.)
Nel IV secolo d.C. all’incrocio del Muson con la Postumia venne edificato il sacello di S. Pietro per opera di S. Prosdocimo, dando via alla prima comunità cristiana.
In centro è ancora riconoscibile un "vallum" romano di forma quadrata, dove nel V° secolo d.C. vi si stanziò una tribù di Goti da cui deriva il nome del paese (G. Bonifaccio). Il castelliere, rinforzato dagli Ezzelini intorno al 1000, è stato in seguito distrutto durante le guerre medievali e dal sorgere di una nuova esigenza urbanistica.

Nel secolo XV° inizia la dominazione veneziana alimentando il fenomeno delle Ville Venete con un apporto di cultura che si riflette nell'architettura, nell'ambiente, nel linguaggio, negli usi, costumi e tradizioni da parte di famiglie patrizie come Renier, Priuli, Morosini, Contarini, Foscarini, Badoer, Zorzi, Querini Stampaglia.
In particolare la famiglia dei Mocenigo, poi Garzoni, governò dal 1439 mantenendo la maglia del graticolato romano e delle mura e dei borghi medioevali. Per eredità troviamo la presenza di S.A.I. Maria Anna Carolina di Savoia-Asburgo Imperatrice d'Austria e Regina di Boemia.
Nel centro storico si vanta l'esistenza e le tracce di ben dodici ville venete. Nonostante le distruzioni è tuttora presente un patrimonio di valore storico, architettonico-ambientale-culturale importante. U.

Calendario Attività Culturali:

LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Scheda di adesione ai Corsi in Barco Mocenigo:

Compila il Modulo Richiesta Informazioni per esaudire le tue curiosità o per fare le tue proposte.